Oltrepò Pavese Bonarda Fatila 2007 – Vercesi del Castellazzo

di Marco De Tomasi

Diciamocelo: l’Oltrepò Pavese non è una di quelle aree vinicole che gode di una grande immagine presso il pubblico degli appassionati.

Ci sono dei pregiudizi di fondo dai quali neppure io, lo ammetto, sfuggo.

Certo è che fino a che ti propongono vini scialbi, poco incisivi, sfumati malamente nelle loro caratteristiche appositamente per incontrare il gusto di un pubblico il più vasto possibile, magari la colpa non è solo dei pregiudizi.

Dalle mie parti c’è l’abitudine diffusa (non so introdotta da chi) di accompagnare uno dei piatti più tipici del Veneto (Poenta e Osei, lo spiedo di uccelletti, pezzi di maiale, lardo e salvia, accompagnato da fette di polenta fritte nell’olio e nel grasso che cola dallo spiedo – nota per i non veneti) con la Bonarda frizzante.

Non dovrei dirlo, ma lo dico: un vino “irritante”, almeno nelle versioni che finora mi hanno propinato. E ovviamente, a mio gusto.

Poi arriva un signore che risponde al nome di Gian Maria Vercesi.

Che da Montù Beccaria la Bonarda la fa buona. Non frizzante.

E capisci che i tuoi magari sono davvero pregiudizi.

Che sei un ignorantone di proporzioni bibliche.Fatila

E che magari un bel giro nell’Oltrepò Pavese per cantine svelerebbe più di qualche piacevole sorpresa.

Magari chissà: anche sul fronte della Bonarda frizzante.

Oltrepò Pavese Bonarda Fatila 2007: Croatina 100%. Naso intenso di frutti rossi in composta e mosto, si articola poi con note dolci e tostate, di cioccolato, vaniglia, con una nota balsamica e una vaga idea di foxy. In bocca è un vino generoso, ampio, di buona freschezza, con tannini ben presenti già setosi, che in questa fase evolutiva ne frenano leggermente la capacità di affondo (che uscirà sicuramente con un ulteriore affinamento in bottiglia).

Preso in enoteca a supperggiù 12 Euro.

Vercesi del Castellazzo
27040 – Montù Beccaria (PV)
Tel.: 038560067
Cell.: 3355456320
E-mail: vercesicastellazzo@libero.it
www.vercesidelcastellazzo.it
Ettari vitati: 18
Bottiglie annue prodotte: 80.000

2 thoughts on “Oltrepò Pavese Bonarda Fatila 2007 – Vercesi del Castellazzo

  1. Pingback: Vercesi del Castellazzo – Montù Beccaria (PV) |

  2. Giusta anzi giustissima definizione ed esatto giudizio, e col tempo la vaga idea di foxy svanisce a favore di lieve sotto spirito, era proprio il 2007 unico rammarico?? non averne prese di più per seguire l’evoluzione, il Fatila va ben oltre i 2/3 anni tutto il contrario di scialba la definirei bonarda mossa con schiuma cremosa non frizzante. “carne rossa alla griglia senza condimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *